Valutazione dello Stress Lavoro Correlato

A partire dal gennaio 2011 è obbligatorio per le aziende italiane effettuare la Valutazione dello Stress Lavoro Correlato.

 

ll processo di valutazione del rischio parte dall’identificazione delle fonti di stress nell’ambiente di lavoro, attraverso l’utilizzo di opportuni indicatori suddivisi tra quelli relativi al contesto lavorativo e quelli riconducibili invece al vero e proprio contenuto del lavoro.

 

La Valutazione avviene durante un incontro preliminare, tramite la compilazione di checklist da parte dei dipendenti appartenenti a gruppi omogenei suddivisi per contesto lavorativo.

L’obbiettivo di tale valutazione è quello di individuare le aree potenzialmente soggette a un rischio Stress da Lavoro Correlato, sulle quali concentrarsi maggiormente per valutare eventuali azioni di miglioramento.

È importante evidenziare bene come la Valutazione dello Stress non debba essere una misura individuale, che vada quindi a ricercare situazioni di stress nelle singole persone, ma debba altresì rispecchiare una situazione dei diversi compartimenti aziendali in modo da riflettere eventuali situazioni di disagio localizzati per aree o reparti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.